PROGRAMMI STRUTTURALI COFINANZIATI DA FONDI SIE

//PROGRAMMI STRUTTURALI COFINANZIATI DA FONDI SIE

PROGRAMMI STRUTTURALI COFINANZIATI DA FONDI SIE
LE SPESE AMMISSIBILI

Requisiti di ammissibilità della spesa

Requisiti di ammissibilità della spesa – Come noto, più della metà delle provvidenze dell’Unione Europea viene erogata attraverso 5 Fondi strutturali e d’investimento europei che sono gestiti congiuntamente dalla Commissione Europea e dai Paesi dell’UE. Con D.P.R. 5.02.2018, n. 22, è stato approvato il “Regolamento recante i criteri sull’ammissibilità delle spese per i programmi cofinanziati dai Fondi strutturali di investimento europei (SIE) per il periodo di programmazione 2014/2020.
L’art. 2 D.P.R. 22/2018 fissa i requisiti di carattere generale, affinché una spesa possa essere ritenuta ammissibile. In particolare, la spesa deve essere:
– pertinente e imputabile a un’operazione selezionata dall’Autorità di gestione;
– comprovata da idonea documentazione giustificativa;
– sostenuta e pagata durante il periodo di ammissibilità 2014-2023;
– tracciabile o verificabile mediante la completa e corretta tenuta della documentazione.

Fondi SIE e modalità di sostegno allo sviluppo – I Fondi strutturali di investimento europei sono utilizzati per fornire sostegno sotto forma di sovvenzioni, premi, assistenza rimborsabile e strumenti finanziari o una combinazione degli stessi. Di seguito si elencano le diverse tipologie di fondi.
Fondi che forniscono sostegno nell’ambito della politica di coesione

• Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) – Promuove uno sviluppo equilibrato nelle diverse Regioni.
• Fondo sociale europeo (FSE) – Sostiene progetti in materia di occupazione.

• Fondo di coesione (FC) – Finanzia i progetti nel settore dei trasporti e dell’ambiente nei Paesi in cui il reddito nazionale lordo (RNL) pro capite è inferiore al 90% della media dell’UE.

Fondi per lo sviluppo rurale e per il settore marittimo e della pesca
• Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) – Si concentra sulla risoluzione di sfide specifiche cui devono far fronte le zone rurali UE.
• Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP) – Aiuta i pescatori a utilizzare metodi di pesca sostenibili e le comunità costiere a diversificare le loro economie.

Spese ammissibili
Si tratta di:
– contributi in natura e spese di ammortamento;
– premi concessi a terzi (contributi finanziari attribuiti a titolo di ricompensa in seguito a un concorso);
– credito di imposta ed esonero contributivo;
– strumenti finanziari, quali misure di sostegno per conseguire uno o più obiettivi connessi al PO FESR e più in generale ai fondi SIE;

– acquisto di materiale usato, se sono soddisfatte le seguenti tre condizioni:
a) il venditore rilascia una dichiarazione attestante la provenienza esatta del materiale e che lo stesso, nel corso degli ultimi 7 anni, non ha beneficiato di un contributo nazionale o comunitario;
b) il prezzo del materiale usato non è superiore al suo valore di mercato ed è inferiore al costo di materiale simile nuovo;
c) le caratteristiche tecniche del materiale usato acquisito sono adeguate alle esigenze dell’operazione e sono conformi alle norme e agli standard pertinenti.

– acquisto di terreni, la cui percentuale non può superare, in linea generale, il 10% della spesa totale ammissibile dell’operazione considerata;

– acquisto di edifici già costruiti, purché sia direttamente connesso all’operazione in questione;
– locazione finanziaria.

Compila i campi qui a fianco, un nostro specialista ti contatterà per risolvere i tuoi problemi
Studio Miucci & Partners Via Ponte Metauro 3/D
61030 Montemaggiore al Metauro (PU)
P.Iva 02127380414

info@studiomiucci.it
www.studiomiucci.it

Gessica Miucci
Gessica MiucciDottoressa
[contact-form-7 404 "Not Found"]

2018-11-21T14:22:39+00:00novembre 13th, 2018|News|0 Commenti
×
Ciao,
come possiamo aiutarti ?