Finanziamenti agevolati per programmi di inserimento (costituzione e funzionamento di strutture permanenti, azioni promozionali) sui mercati esteri.

Scadenza        Il bando termina a esaurimento fondi

Forma di intervento Finanziamenti a tasso agevolato a valere su un Fondo a carattere rotativo
Finalità Finanziamento di programmi di inserimento sui mercati esteri finalizzati al lancio ed alla diffusione di nuovi prodotti e servizi, ovvero all’acquisizione di nuovi mercati per prodotti e servizi già esistenti.
Iniziative finanziabili Apertura di strutture volte ad assicurare in prospettiva la presenza stabile nei mercati di riferimento, che possono essere costituite da uffici, show room, magazzini, punti vendita (“corner”) ed un negozio. Il programma deve essere realizzato in paesi non appartenenti all’Unione Europea
Spese finanziabili – Spese di struttura (costituzione e funzionamento delle strutture permanenti, ecc.). –

Spese per azioni promozionali (mostre e fiere, pubblicità, formazione, consulenze, ecc.).

– Spese per interventi vari (25% della somma delle spese precedenti).

Tipologia di Finanziamento Importo finanziabile Il finanziamento può coprire fino all’85% dell’importo delle spese indicate nel programma e può essere concesso per un importo non superiore a quello consentito dall’applicazione della norma comunitaria “de minimis”. Durata del finanziamento Il programma deve essere realizzato nel periodo che decorre dalla data di presentazione della domanda e termina 2 anni dopo la data di stipula del contratto di finanziamento. Il rimborso del finanziamento avviene nei successivi 5 anni. Tali periodi possono essere ridotti su richiesta dell’impresa. Tasso di interesse Fisso per tutta la durata del finanziamento e pari al 15% del tasso di riferimento. In ogni caso tale tasso non può essere inferiore allo 0,50% annuo. Garanzie Le erogazioni del finanziamento sono subordinate alla presentazione delle garanzie deliberate dal Comitato Agevolazioni tra le seguenti: fideiussione bancaria, rilasciata da banche di gradimento di SIMEST e redatta secondo lo schema predisposto dalla stessa; fideiussione assicurativa, rilasciata da compagnie assicurative di gradimento di SIMEST e redatta secondo lo schema predisposto dalla stessa; pegno su titoli di Stato; fideiussione di Confidi appositamente convenzionati con SIMEST; fideiussione di Intermediari Finanziari appositamente convenzionati con SIMEST; Le garanzie rilasciate da PMI, che superino i criteri valutativi individuati dal Comitato Agevolazioni, devono coprire almeno il 50% del finanziamento, mentre le garanzie rilasciate da Grandi Imprese devono coprire il 100% del finanziamento.
Compila i campi qui a fianco, un nostro specialista ti contatterà per risolvere i tuoi problemi
Studio Miucci & Partners Via Ponte Metauro 3/D
61030 Montemaggiore al Metauro (PU)
P.Iva 02127380414

info@studiomiucci.it
www.studiomiucci.it

Gessica Miucci
Gessica MiucciDottoressa

Richiedi informazioni sui nostri servizi




Fatturazione elettronicaControllo di gestioneContabilitàGestione fiscale e-commerce

Ho preso visione della normativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati