INCENTIVI ALLE ASSUNZIONI 

BANDO FSE MARCHE 2014/2020

Incentivi alle assunzioni di soggetti disoccupati mediante la concessione di incentivi alle imprese disposte ad inserire nuovi dipendenti con contratti a tempo indeterminato e determinato, sia full-time che part-time.

Finalità Nell’ambito delle politiche attive ammissibili a cofinanziamento con FSE 2014/2020 la Regione Marche promuove le assunzioni di soggetti disoccupati mediante la concessione di incentivi alle imprese disposte ad inserire nuovi dipendenti con contratti a tempo indeterminato e determinato, sia full-time che part-time.
Risorse disponibili Per questo bando sono stati stanziati 2 milioni di euro di cui 1.400.000 per le assunzioni a tempo indeterminato full-time e part-time e 600.000 per le assunzioni a tempo determinato full-time e part-time. Le domande confluiranno nei due specifici elenchi con la possibilità di trasferire risorse non utilizzate da un elenco all’altro
Soggetti beneficiari Poossono beneficiare degli incentivi le imprese marchigiane (sia con sede legale che operativa nella Regione) di ogni settore di attività iscritte alla CCIAA, in regola con le norme che disciplinano le assunzioni obbligatorie,con gli obblighi contributivi, con le regole sulla sicurezza negli ambienti di lavoro. Le aziende devono essere attive e non avere effettuato licenziamenti negli ultimi 6 mesi precedenti alla presentazione della domanda (salvo casi di giusta causa o giustificato motivo). Inoltre le imprese non devono avere in atto procedure di Cassa Integrazione per la stessa qualifica professionale oggetto della richiesta. Infine tra impresa e dipendenti assunti non devono esserci rapporti di parentela. Per ottenere i contributo le aziende non dovranno assumere prima di aver presentato le domande di contributo. I nuovi assunti a tempo indeterminato o a tempo determinato dovranno trovarsi in stato di disoccupazione e non aver avuto in passato rapporti di lavoro con le imprese beneficiare o con imprese ad esse collegate. Per ottenere l’incentivo, solo nel caso di scelta di regime in esenzione, l’impresa dovrà incrementare il numero netto dei dipendenti rispetto alla media dei 12 mesi precedenti fatti salvi i casi di riduzione del personale per dimissioni volontarie, invalidità, pensionamento per raggiunti limiti di età, riduzione di orario o licenziamento per giusta causa.
Natura ed ammontare del contributo Il contributo può essere concesso in regime de minimis o in regime di esenzione (secondo le regole che ne stabiliscono massimali di contributo ed esclusioni). Nel caso di scelta del regime de minimis (massimale di contributo fino a 200.000 negli ultimi due anni oltre a quello in corso- importo che scende ad € 100.000 per il settore del trasporto merci su strada c/terzi) ) per le assunzioni a tempo indeterminato può essere riconosciuto un contributo all’assunzione pari ad € 10.000 che diventa di € 5.000 per l’assunzione a tempo determinato. Il contratto a tempo indeterminato che beneficia del contributo dovrà essere mantenuto per almeno 3 anni mentre quello a tempo determinato deve essere mantenuto fino alla sua naturale scadenza. Nel caso di scelta del regime in esenzione il contributo per l’assunzione a tempo indeterminato viene calcolato applicando: – una percentuale del 50% dei costi salariali riferiti ad un periodo di 12 mesi per i soggetti svantaggiati – una percentuale del 50% dei costi salariali per un periodo di 24 mesi per i soggetti molto svantaggiati – una percentuale del 75% dei costi salariali ad un periodo di 24 mesi per i disabili. il contributo per l’assunzione a tempo determinato di almeno 24 mesi) viene calcolato applicando: – una percentuale del 25% dei costi salariali riferiti ad un periodo di 12 mesi per i soggetti svantaggiati – una percentuale del 25% dei costi salariali per un periodo di 24 mesi per i soggetti molto svantaggiati – una percentuale del 40% dei costi salariali ad un periodo di 24 mesi per i disabili Per costi salariali si intendono gli importi tali effettivamente pagabili dal beneficiario in relazione al posto di lavoro interessato. Per soggetti svantaggiati si intendono i disoccupati da almeno 6 mesi- i soggetti di età compresa tra 15-24 anni – i soggetti i possesso di un titolo di scuola secondaria inferiore- i soggetti che hanno completato un percorso di istruzione/formazione ma sono disoccupati da più di due anni e non abbiano ancora ottenuto il primo impiego- i soggetti di età superiore ai 50 anni. Per soggetti molto svantaggiati si intendono i disoccupati da almeno 24 mesi e i disoccupati da almeno 12 mesi con età compresa tra i 15 ed i 24 anni. Per disabili si intendono i soggetti riconosciuti tali dall’INPS ed in possesso pertanto di un riconoscimento di detto stato di invalidità o disabilità.
Cumulabilità del contributo I contributi, sia se ottenuti in regime de minimis che in regime di esenzione , possono essere cumulabili non altre agevolazioni contributive fermo restando l’obbligo di non superamento delle intensità di aiuto più elevate previste dalla normativa di riferimento.
Termini e modalità di presentazione delle domande Ciascuna impresa potrà presentare più domande fino ad arrivare ad un massimo di 10 assunzioni. Le domande potranno essere presentate a partire dal giorno successivo alla pubblicazione del bando prevista per il 9 agosto 2018 fino ad esaurimento fondi (con procedura Just in Time) In ogni caso l’ammissione a contributo dipenderà dal conseguimento di un punteggio minimo di punti 60/100, dipendente da condizione occupazionale dei destinatari che privilegia i casi di assunzione di disoccupati di più lungo corso (24 mesi) – il tipo di contratto che privilegia il tempo indeterminato full time – i soggetti destinatari dell’assunzione che privilegia il genere femminile -i soggetti coinvolti e la dinamica occupazionale dell’impresa.
Data chiusura Bando Ad esaurimento fondi
Compila i campi qui a fianco, un nostro specialista ti contatterà per risolvere i tuoi problemi
Studio Miucci & Partners Via Ponte Metauro 3/D
61030 Montemaggiore al Metauro (PU)
P.Iva 02127380414

info@studiomiucci.it
www.studiomiucci.it

Gessica Miucci
Gessica MiucciDottoressa
[contact-form-7 404 "Not Found"]